Call Us Icon Chiama 080 5722733   Contact Us Icon Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  facebook

Centro Acustico Bari Srl

 

CHE COS’È UN GENERATORE DI SUONI PER ACUFENE (TSG)?

Un generatore di suoni per acufene è uno strumento simile a un apparecchio acustico che fornisce suoni a livello dell’orecchio per aiutare a mascherare l’acufene percepito. I prodotti TSG sono disponibili in varie forme e dimensioni. Possono essere rivolti soltanto all’acufene oppure essere apparecchi abbinati per chi soffre anche di ipoacusia. Col perfezionamento della tecnologia degli apparecchi acustici, è migliorata di conseguenza anche la tecnologia TSG.

Una scelta di ampio gradimento fra gli esperti di acufene è un apparecchio TSG con open fitting, che consente ai suoni naturali di entrare nel canale uditivo in modo che agisca da rumore di fondo contribuendo a ridurre la percezione dell’acufene.

Alcuni studi hanno indicato che il rumore modulato può essere benefico per l’utilizzatore. Certi apparecchi TSG possiedono funzioni automatiche che aiutano a prestare minore attenzione all’acufene riducendo l’interazione che l’utilizzatore ha con l’apparecchio. Un esempio di tali funzioni automatiche è la straordinaria opzione “ adattatore ambientale” . Questa funzione aumenta automaticamente il volume del TSG in ambiente silenzioso, dove l’acufene si nota di più. Viceversa, riduce il volume quando è presente il parlato oppure ci si trova in una situazione più rumorosa, dove l’acufene viene mascherato naturalmente dai suoni ambientali.

La grande maggioranza dei pazienti affetti da acufene presenta un acufene associato all’ipoacusia. Per tali pazienti sono stati utilizzati come trattamento gli apparecchi acustici poiché l’amplificazione dei suoni dell’ambiente, che occasionalmente, riduce gli effetti dell’acufene; tuttavia all’uso dei soli apparecchi acustici come trattamento dell’acufene mancano funzioni specifiche per la terapia dello stesso, come la gestione del volume e della modulazione della generazione di suoni. D’altro canto, l’amplificazione degli apparecchi acustici può “distrarre” l’utilizzatore dall’acufene, contribuendo a fornire un certo sollievo. Alcune tecnologie più avanzate consentono di realizzare apparecchi abbinati TSG/acustici, che possono agire sia da generatori di suoni per l’acufene sia da apparecchi acustici, tutti nello stesso strumento. Un apparecchio combinato offre la flessibilità necessaria per trattare un paziente sia da acufene sia da ipoacusia.

È importante che TSG, apparecchi acustici e apparecchi combinati non sono terapie che portano alla guarigione. Sono semplicemente strumenti da usare unitamente ad un programma terapeutico individualizzato e ad una buona consulenza. TSG, apparecchi combinati e perfino apparecchi acustici possono essere assai efficaci se usati in maniera appropriata, ma per ottenere il massimo beneficio vanno seguiti i protocolli e le procedure adeguate.